info

Per richieste ed informazioni potete contattarmi all'indirizzo: homesweet.info@gmail.com

giovedì 19 marzo 2015

Un dolce coniglietto

Come sono belli i pupazzi di stoffa!
Ricordano il periodo legato all'infanzia e ci riportano anche a quella delle nostre mamme e nonne.
Sono così dolci e nella loro semplicità  fanno venire una gran voglia di coccole!


Mi piace questo ritorno al passato ed alla genuinità dei vecchi tempi, quando tutto era più naturale e meno artefatto.
Sembra quasi una magia vedere la trasformazione di un pezzo di stoffa che, piano piano, da semplice scampolo di tessuto inizia a prendere forma ...... ed ecco che spunta un musetto, delle orecchie, delle zampine e dei vispi occhietti......fino ad assumere la forma di un animaletto, compagno di giochi per molti bimbi.



Il più celebre Teddy Bear nel tempo ha lasciato spazio ad altri amici a quattro, ma anche a due zampe....ed il mondo della stoffa si è popolato di uccellini, gatti, cagnolini, coniglietti...perfino di mucche e maialini....e chi più ne ha più ne metta!
Protagonista indiscussa di questa realtà è Tone Finnanger (Tilda) che in tutti i suoi libri ci spiega come realizzare i soggetti più coccoli dell'universo animale, interpretandoli e rendendoli  unici nel loro genere.
Dal suo libro "Conigli" è tratta la mia creazione, che ho personalizzato con stoffe dai colori primaverili ed ho posizionato in un cestino riempito con della morbida ovatta, quasi a voler richiamare la leggerezza e l'impalpabilità di una nuvola.



Queste creazioni si nutrono di fantasia e ci consentono di dar vita a creature che finiranno tra le mani di sognanti bambini o semplicemente doneranno alla nostra casa un po' di colore ed allegria.
A presto!



Nessun commento:

Posta un commento