info

Per richieste ed informazioni potete contattarmi all'indirizzo: homesweet.info@gmail.com

martedì 21 giugno 2016

Giugno pazzerello

Non era Marzo pazzerello: guarda il sole e prendi l'ombrello?
Giugno è convinto di essere Marzo e si sta divertendo un sacco mentre ci guarda uscire in canotta e subito dopo correre sotto la pioggia scrosciante senza ombrello!
Questo clima inglese mi ha insegnato a non dimenticarlo mai a casa. Certo, l'ho imparato a mie spese, ma alla fine ci sono arrivata!
Giorni belli, giorni brutti, umore ballerino.... io mi consolo creando (quando possibile) e precipitandomi in giardino non appena spunta un raggio di sole.
Con alcuni scatti del cellulare voglio mostrarvi il mio Giugno, fatto di giornate calde e soleggiate (poche, pochissime)



Fiori, taaanti fiori.... le meravigliose ortensie di mia mamma


Fiori di campo donati gentilmente da una signora: quest'anno mi sto dedicando al mio sport preferito... la ricerca dei fiori di campo.
Ricerca che, purtroppo, non sta dando molti risultati, visto che questi graziosi fiorellini hanno deciso di nascere nelle zone più impervie e difficili da raggiungere!!!!!


Ho dovuto chiederli ad una signora, visto che erano cresciuti proprio nel suo giardino: faccia tosta sì, però almeno ero in sicurezza e non ho dovuto calarmi lungo gli argini dei fossi o avventurarmi ai margini delle strade ;))



Tante rose dipinte su sgabelli, scatole e quadretti (che vi mostrerò più avanti): una nuova tecnica che mi piace tantissimo.
Giugno fatto anche di molte (troppe) giornate di pioggia che hanno messo a dura prova il mio umore..



..ma che ho cercato di vincere "riempiendomi" gli occhi di cose belle!



Spero che questa pioggia lasci spazio ad un sole caldo ed estivo... anche perchè tra qualche giorno partirò per il mare e cercherò di abbandonare il colorito "shabby" che mi ha accompagnata per tutto l'inverno ;)
E voi, siete già partiti o state per farlo?

venerdì 10 giugno 2016

Un amore di cuscino

Sembra che oggi il maltempo ci stia dando una tregua ed il sole ci stia degnando della sua presenza, ma nei giorni scorsi la pioggia ed il freddo hanno riempito le mie giornate, impedendomi di trascorrere qualche ora in giardino.
Approfittando del ponte del 2 Giugno, ho dimenticato passeggiate e pic-nic e cercando di non perdermi d'animo, ho colto l'occasione per finire un cuscino che avevo iniziato un po' di tempo fa.


Creare fa sorridere il cuore, almeno a me fa questo effetto!
Spesso mi ritengo fortunata di appartenere al popolo di creative, mi sembra di aver ricevuto un importante dono di cui prendermi cura, da alimentare ed ascoltare.



Questo cuscino a forma di cuore con rose applicate al centro è in bella mostra sul divano.
Le rose sono il filo conduttore dell'arredamento del soggiorno e del giardino e, come ormai saprete, stanno diventando per me una vera passione: mi regalano quell' atmosfera romantica ed allegra di cui sento di aver bisogno.


Vi piace? Lo trovo estremamente coccolo e mi ricorda lo stile dei cottage inglesi.



Inoltre, è utile per chi soffre di problemi cervicali come me ed anche moooolto comodo.
E' il mio fedele compagno durante le serate trascorse sul divano a guardare un film ......certo, insieme a Luca e Lilly, chiaramente ;)
Vi auguro un buon week-end di sole (speriamo)!